Dove e come operiamo

Siamo un operatore indipendente, qualificato e istituzionale, che investe in asset di varia natura (Crediti, Real Estate, Contenziosi, Rami aziendali, etc.) incardinati in situazioni complesse. 

Società non operative

Società in procedura concorsuale quali amministrazioni straordinarie, liquidazioni coatte amministrative o selezionate nell’ambito di oltre 120.000 fallimenti attualmente pendenti nel nostro Paese, mediante l’accreditamento presso i principali tribunali italiani

Aziende in crisi

Società ancora operative che vertono in situazione di stress finanziario dovuto tipicamente ad eccessivo indebitamento, ma che hanno mantenuto una solidità operativa per cui non è necessario un turnaround gestionale

Europa Investimenti assume posizioni di rischio in relazione agli asset target, investendo attraverso diverse tipologie di intervento. 

Ristrutturazione finanziaria della debitoria pregressa della società in procedura concorsuale o in uno stato di pre-insolvenza, mediante la proposizione di Concordati fallimentari o preventivi, in qualità di terzo assuntore. I concordati generano un ritorno sul capitale investito derivante dalla differenza tra valore di realizzo (o di pre-vendita) degli attivi e pagamenti offerti ai creditori.

Acquisizione di Single-name NPLs secured o unsecured, tipicamente detenuti dalle banche verso società in procedura concorsuale o in uno stato di pre-insolvenza. L’operazione è volta alla valorizzazione e all’incasso di NPLs nell’ambito di operazioni di cartolarizzazione condotte da SPV costituiti ai sensi della L.130/99.

Acquisizione di Single-name NPLs secured o unsecured, tipicamente detenuti dalle banche verso società in procedura concorsuale o in uno stato di pre-insolvenza. L’operazione è volta alla valorizzazione e all’incasso di NPLs nell’ambito di operazioni di cartolarizzazione condotte da SPV costituiti ai sensi della L.130/99.

Europa Investimenti detiene inoltre, come socio di maggioranza, Sagitta SGR che, nell’ambito delle sue autorizzazioni, promuove e gestisce fondi di investimento immobiliari e di credito. I fondi di investimento riservati sono costituiti tra l’altro mediante l’apporto di asset nell’ambito di più ampie operazioni di ristrutturazione.